Grandi amori: Paolo e FrancescaPrevious Article
10 ville al mare tra le più belle del mondoNext Article

Quindici spiagge low cost da perdere il fiato

Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article

Per molti viaggiatori il luogo che più rappresenta la vacanza ed il relax, soprattutto d’estate, è la spiaggia. Se una volta le vacanze balneari su coste internazionali erano riservate quasi esclusivamente a una piccola nicchia di persone, oggi non è più così. È infatti possibile organizzare un viaggio su spiagge da sogno ad un buon prezzo.

Per sapere quali sono le spiagge internazionali più accessibili TravelBird ha stimato quello che chiama “The Beach Price Index” ovvero l’indice dei prezzi delle spiagge. Questo consiste nel tentativo di confrontare i prezzi di una giornata in spiaggia in 310 differenti località comprendendo acqua, birra, pranzo, gelato e creme solari, tenendo conto della valuta locale. Ecco quindi una selezione di 15 eccezionali spiagge dove divertirsi e rilassarsi con un budget moderato.

Gulf State Park

Gulf Shores, Alabama

Il prezzo lungo la parte settentrionale della Costa del Golfo dell’America è sicuramente il migliore del Paese. Infatti Gulf Shores è la destinazione più economica tra le spiagge degli Stati Uniti. Caratterizzata sia da spiagge rocciose che sabbia bianca e dalla calma dell’acqua del Golfo. La tranquilla città vicino la spiaggia è piena di case color pastello, buon cibo e ospita anche uno zoo sorprendentemente diversificato.

Budget: 32,55€

Valle Gran Rey

Santa Cruz de Tenerife, Spagna

La spiaggia con prezzi più accessibili della Spagna si trova sulla sponda occidentale dell’isola di La Gomera, all’interno dell’arcipelago delle Isole Canarie. Una lunga vallata con scogliere imponenti che termina con una spiaggia di sabbia scura che, in contrasto con il blu dell’oceano, crea un paesaggio mozzafiato. I piccoli e affascinanti villaggi che si attraversano per arrivare qui rendono la strada un’esperienza culturale. Questo paradiso fuori dal mondo è il luogo ideale per chi vuole trascorrere dei gironi in pieno relax.

Budget: 32,37€

Spiaggia di Hendaye

Hendaye, Francia

Al confine tra Francia e Spagna la spiaggia di Hendaye è incastonata tra i Pirenei e l’Oceano Atlantico. Oltre alla costa degna di una visita è anche la vecchia città in cima alla collina con la sua architettura affascinante dai richiami baschi e la vista panoramica sulla baia di Chingoudy. A pochi chilometri si può comodamente raggiungere in auto o autobus anche la città di San Sebastian, una delle più piccole capitali alimentari del pianeta.

Budget: 29,26€

Half Moon Caye
Faro del Reef, Belize

Per la sua diversità naturale e il suo budget, poche sono le spiagge occidentali che possono competere con questa piccola isola all’interno del Faro di Reef sulla barriera corallina di Belize. Half Moon Caye è un parco nazionale con acque cristalline e immersioni a parete di classe mondiale. Essendo l’area ancora poco sviluppata, è possibile ammirare diverse creature marine e uccelli.

Budget: 27,45€

West Bay Beach
Roatan, Honduras

Basta spostarsi un po’ dalle grandi località prese d’assalto da passeggeri delle crociere e turisti che affollano questo avamposto caraibico per trovare una delle spiagge più sottovalutate della regione, e per questo motivo molto tranquilla. Attraversando fitti boschetti di palme si arriva a questa bianca spiaggia luccicante dove si trovano bar funky-cute dove godere di una buona birra con vista sull’oceano.

Budget: 24,95€

Spiaggia di Tamarindo

Tamarindo, Costa Rica

La spiaggia di Tamarindo si trova lungo la verde e montagnosa costa nord-occidentale della Costa Rica. Questa località non solo offre una rilassante vista sul Pacifico, ma dà anche la possibilità di fare escursioni per guardare il rituale notturno di nidificazione delle tartarughe che qui sono molto presenti. Inoltre questa spiaggia è delimitata dal più grande estuario di mangrovie in America Centrale a Estero de Tamarindo.

Budget: 24,88€

Spiaggia di Varadero

Varadero, Cuba

La spiaggia di Varadero è una delle poche ancora relativamente incontaminate, ecco perché fare immersioni in questa zona fa sentire come se si fosse il primo uomo ad andare sott’acqua. inoltre le persone del luogo sono estremamente amichevoli, il che contribuisce a rendere indimenticabile la vacanza in questa spiaggia dei Caraibi.

Budget: 24,56€

Praia do Carvalho

Algarve, Portogallo

Questa spiaggia a scogliera si trova vicino ad una delle città costiere più economiche del mondo. È un posto appartato che fa sentire di aver trovato il proprio paradiso privato. Le scogliere massicce e le piccole grotte danno infatti la sensazione di trovarsi in un’isola deserta, anche se nel weekend la spiaggia si anima e viene raggiunta da un buon numero di persone del luogo.

Budget: 23,93€

Playa Delfines

Cancun, Messico

Playa Delfines è la località perfetta per chi non ama le spiagge troppo affollate e caotiche. Essendo infatti l’ultimo avamposto della costa di Cancun qui vengono molti meno turisti rispetto alle spiagge più a sud. Questa località si trova inoltre nelle vicinanze delle rovine Maya e, come suggerisce il suo nome, non è raro riuscire ad avvistare da qui i delfini che saltano poco lontano dalla costa.

Budget: 21,74€

Paleokastritsa
Corfù, Grecia

Si può riassumere questa spiaggia con un’immagine semplice e chiara: festa sulle spiagge Greche a basso costo. La città vanta sei spiagge (in sabbia o ciottoli), ognuna delle quali con bar, dove birra e pasti sono davvero molto economici. E se bere al sole diventa noioso ci si può sempre tuffare nell’acqua blu del mare invitante e rinfrescante.

Budget: 19,28€

Uluwatu

Bali, Indonesia

 

Questa è la destinazione ideale per gli amanti del surf, nonché location del documentario australiano del 1971 “Morning of the Earth”. Quando si è stanchi del surf ci si può prendere una pausa e rilassarsi in un bar sulla spiaggia sorseggiando una birra a buon prezzo. Mentre si è qui si può inoltre andare alla scoperta di un tempio Indù del XI secolo: Pura Luhur Uluwatu, situato in cima ad una collina da cui si può godere della migliore vista sulla spiaggia.

Budget: 19,11€

Punta Cana

Punta Cana, Repubblica Dominicana

 

Si tratta della spiaggia più famosa della Repubblica Domenicana e anche della più economica di tutti i Caraibi. Qui si può godere del famoso “mare caraibico” con acqua cristallina e spiagge bianche e brillanti. Si possono inoltre trovare i migliori campi da golf delle isole e un grande parco marino dove divertirsi nuotando con i delfini e giocando con i lamantini.

Budget: 19€

Queens Beach

Nin, Croazia

 Questo ininterrotto tratto di più di 3km di sabbia lungo la costa croata rappresenta la spiaggia più economica d’Europa. Oltre all’azzurro mare dell’Adriatico merita una visita anche l’antica città lagunare di Nin, caratterizzata da edifici risalenti al XI secolo, strade in ciottoli e rovine romane che le donano un’aria storica ed affascinante.

Budget: 17,93€

Spiaggia di Cua Dai

Hoi An, Vietnam



Hoi An non è solo una delle città costiere più economiche al mondo dove vivere, ma la sua tranquilla spiaggia costeggiata da palme e vicino a Danang, ha prezzi molto accessibili anche per chi la vuole visitare. Nonostante la spiaggia abbia avuto in passato alcuni problemi di erosione offre ancora la possibilità di sperimentare il surf di classe mondiale, che è una delle ragioni per cui i soldati americani si sono innamorati di questa zona circa 50 anni fa.

Budget: 12,43€