SFMOMA il 14 maggio riapre il museo firmato da SnøhettaPrevious Article
Correggio e Parmigianino. Il Rinascimento in mostra a RomaNext Article

Musei di fotografia: tour dei 10 più belli del mondo

Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article

Musei di fotografia

Chi non ama le foto? Fremere nello scattarle per poi avere un ricordo vivido da riguardare e rigustare, oppure semplicemente osservarle ed emozionarsi perché rievocano particolari stati d’animo. Paesaggi, ritratti, reportage e chi più ne ha più ne metta.
Che siate fotografi provetti o amatori, Skyscanner vi propone l’elenco dei Musei di fotografia più belli del mondo. Ne abbiamo selezionati 10:

Fotografiska, Stoccolma
Fotografiska è una delle tappe clou per i turisti in visita alla capitale svedese. L’edificio in mattoni rossi risalente ai primi del ‘900, ex spazio industriale, presto si adatta a ospitare mostre d’arte di ogni genere.
Le esposizioni si rinnovano ciclicamente secondo un calendario molto ricco.

Aperto dalla domenica al mercoledì, 9:00 – 21:00

dal giovedì al sabato, 9:00 – 23:00

Costo del biglietto: 120 sek / circa 15 Euro

Musei di fotografia_Fotografiska

ICP International Centre of Photography, New York
Sulla 6th Avenue, nel cuore di Manhattan e a pochi passi da Bryant Park, sorge l’ICP, il luogo perfetto per un tete à tete con la fotografia e l’arte. In passato ha ospitato celebri nomi della fotografia come Kertesz, Cartier-Bresson, Erwitt e Capa.

Chiuso il lunedì

Aperto dal sabato al giovedì, 10:00 – 18:00

Il venerdì, 10:00 – 20:00

Costo del biglietto: $14 / circa 11 Euro

Musei di fotografia_ICP

MOPA-San Diego, USA
Il Mopa, Museo delle Arti Fotografiche di San Diego, ospita ogni anni 8 mostre e la sua biblioteca vanta una delle più vaste collezioni di libri fotografici degli Stati Uniti.
La collezione permanente conta 7.000 immagini di ben 850 fotografi differenti.

Chiuso il lunedì

Aperto dal martedì alla domenica, 10:00 – 17:00

In estate il giovedì, 10:00 – 21:00

Costo del biglietto: $8, circa 5 Euro

Musei di fotografia_MOPA

Fotomuseum, Rotterdam
Sulle rive del fiume Mosa sorge il Fotomuseum, l’unico grande museo di fotografia dei Paesi Bassi.
Modernità e digitalizzazione tutte in un’unica location, che rispecchia alla perfezione le elettrizzanti vibrazioni della città. Un archivio digitale con oltre 100.000 immagini e una biblioteca fornitissima sono i suoi fiori all’occhiello.

Chiuso il lunedì

Aperto dal martedì al venerdì, 10:00 – 17:00

il sabato e la domenica, 11:00 – 17:00

Costo del biglietto: 9 Euro

Musei di fotografia_Fotomuseum

MoCP-Chicago, USA
Fondato dal Columbia College nel 1976, il MoCP è il luogo perfetto per gli amanti della fotografia.
Qui il tema della fotografia moderna viene declinato in collezioni, retrospettive, rassegne ed eventi che parlano attraverso le immagini dei più grandi artisti. Lo spazio è però aperto anche alle new entry, grazie l’organizzazione periodica di mostre dedicate ai giovani talenti.

Aperto dal lunedì al sabato: 10:00 – 17:00

la domenica, 12:00 – 17:00

Musei di fotografia_MoCP

The Photographers’ Gallery, London
Siete a Londra e scattate foto di continuo? Allora non potete perdervi la Photographers’ Gallery.
La galleria ospita la più grande collezione fotografica del Paese, tutta raccolta in 3 diversi piani di sale espositive.
Ogni anno qui ha sede uno tra i premi di fotografia più importanti d’Europa.

Aperto dal lunedì al sabato, 10:00 – 18:00

il giovedì, 10:00 – 20:00

la domenica 11:30 – 18:00

Costo del biglietto: circa 7 euro

Entrata gratuita il lunedì e il giovedì

Musei di fotografia_Photographers' Gallery

MMPVA, Marrakech
MMPVA sta per Museo della Fotografia e delle Arti Visive di Marrakech. Questa enorme galleria fotografica ha una storia molto particolare: è venuta alla luce dalla sabbia del deserto marocchino solo di recente. Inaugurato nel 2013, è un vero e proprio scrigno di modernità. Proprio entro quest’anno l’edificio progettato da David Chipperfield verrà ampliato al punto tale da ospitare il museo fotografico più grande del mondo.

Musei di fotografia_MMPVA

FOAM, Amsterdam
Design minimalista, ampie sale, soffitti alti, il FOAM è il tripudio della contemporaneità.
Il Museo ospita una collezione permanente e diverse nuove mostre ogni anno.
Curiosità: proprio al suo interno potete scattare una vostra foto e portarvela a casa come ricordo.

Aperto tutti i giorni: dal sabato al mercoledì, 10:00 – 18:00

il giovedi e il venerdì, 10:00 – 21:00

Costo del biglietto: 8.75 Euro

Musei di fotografia_FOAM

MEP Maison Européenne de la Photographie, Parigi
Parigi è la città più romantica del mondo e romantica può rivelarsi anche una gita ad una mostra di fotografia. La MEP raccoglie una delle più grandi collezioni della capitale, dove viene dato ampio spazio sia ai grandi nomi del passato, sia ai giovani talenti.

Chiuso il lunedì e il martedì

Aperto dal mercoledì alla domenica, 11:00 – 20:00

Costo del biglietto: 8 Euro, 4 euro per gli under 26

Entrata gratuita per i bambini

Musei di fotografia_MEP

Gallery of Photography, Dublino
Al centro di Temple Bar, nel cuore della città, sorge la Gallery of Photography. Aperta nel 1978 da John Osman è il più importante spazio dedicato alla fotografia di tutta l’Irlanda. Tantissimi eventi ed esibizioni in calendario per il 2016.

Aperto il lunedì su appuntamento

dal martedì al sabato, 11:00 – 18:00

la domenica, 13:00 – 18:00

Entrata gratuita

Musei di fotografia_Gallery of Photography

di Ilaria De Pasqua | Riproduzione riservata © Latitudeslife.com