Gijón in poche mosse

Gijon

Un salto nell’antichità con l’archeologia romana, una camminata sulla sabbia e uno sguardo al tramonto dalla scogliera dell’Elogio all’Orizzonte. La Spagna del Nord è anche Gijón.

Con un passato romano, Gijón, o Xixón, è un’altra delle superstar della regione delle Asturie, nella Spagna settentrionale. La città, sul Golfo di Biscaglia, è un porto marittimo che nel tempo ha sigillato un patto con l’industria, la scienza, l’energia e l’arte, rendendole motori della sua economia.

Cosa vedere

Il vostro viaggio a Gijón non può che iniziare con un tour per Cimadevilla, un quartiere antico di pescatori, che conserva gli edifici e l’atmosfera d’epoca marinara. Qui, ci sono anche architetture risalenti all’Impero Romano, come le Terme, costruite tra il I e il IV secolo. Andando verso la Playa di San Lorenzo o verso Poniente, concedetevi una lunga passeggiata e, infine, lasciatevi del tempo libero per una visita al Laboral Ciudad de la Cultura, al suo centro artistico e al giardino botanico.



Booking.com

 

Cosa  fare

Al tramonto andate al Cerro di Santa Catalina, un parco pubblico che capeggia su una scogliera: vi imbatterete nell’iconico Elogio all’Orizzonte, una scultura di cemento armato, ormai divenuta un simbolo della città, che, irriverente, si affaccia a picco sul mare. Ciò che vi resta da fare è godervi lo spettacolo.

Cosa mangiare

Gijón è costellata di diliziosi ristoranti che propongono alcuni dei piatti tipici delle Asturie, come la fabada, il cachopo e la merluza del pincho.

Lo shopping

Il cuore dello shopping si trova tra Calle Corrida, Calle de los Moros e Paseo Begoña, strade che offrono una buona varietà di negozi.

Info

Aeroporto di Asturie: volo diretto da Venezia

Info

Turismo Asturias

Testo di Redazione|Riproduzione riservata Latitudeslife.com

Visto che sei arrivato qui…

... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Molte persone stanno leggendo Latitudes mentre le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo che il nostro giornalismo rimanga accessibile al nostro pubblico globale. I contributi dei nostri lettori ci consentono di mantenere questa apertura, in modo che tutti possano accedere a informazioni e analisi accurate ed indipendenti. Il giornalismo di approfondimento di Latitudes necessita di tempo, denaro e duro lavoro per produrlo. Ma lo facciamo perché crediamo che la nostra prospettiva sia importante, perché potrebbe anche essere la vostra prospettiva.

Se tutti quelli che leggono i nostri articoli aiutassero a sostenere la nostra attività, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Per un minimo di € 1, puoi supportare Latitudes e richiede solo un minuto. Grazie.