Come preparare la valigia: trucchi e consigli utili

valigie

Quando si deve partire ci si chiede sempre come preparare la valigia al meglio. Ecco allora alcuni trucchi per organizzarsi come un vero soldato.

Fare i bagagli: la parte peggiore di ogni viaggio. Riempire una valigia per molti è un disastro ed è stressante, tanto che si cerca di posticipare questo momento finchè non si rischia di essere in ritardo sulla tabella di marcia.

Eppure c’è a chi viene insegnato a fare i bagagli, quasi fosse un’arte. Marines, soldati, aviatori e marinai, ecco chi. Ecco allora un pacchetto di consigli e trucchi professionali e utili proposti da Thrillist. Nessuno dei quali prevede di stare seduti sulla borsa fino a quando non si chiude a fatica…

Trova una zona adeguata di preparazione

Il primo passo è la pratica e l’allenamento, in una zona sgombra. Sembra strano, ma questo, a detta dei militari intervistati, è necessario. Si tratta di fare le valigie, disimballare e reimballare la borsa alcune volte prima di partire. Non solo l’imballaggio e il repacking ti aiutano a migliorare, ma ti aiutano anche a memorizzare dove riponi i tuoi oggetti, in modo da poterli trovare rapidamente una volta arrivato a destinazione.

Prepara una zona dove puoi organizzare e riorganizzare la tua attrezzatura in anticipo. Uno dei marine sostiene che questo aiuti a pensare a ciò di cui si ha bisogno e perciò ad imballare la borsa nella sequenza in cui occorrono gli oggetti all’interno. Il che porta al suggerimento successivo …

Usa un ordine inverso

I primi elementi che si vogliono mettere in valigia, una volta piena, saranno poi gli ultimi a poter essere presi. Pianifica il tuo bagaglio in modo che ciò di cui hai bisogno già da subito sia a portata di mano, in cima al resto.

Sii strategico sul peso

Se porti uno zaino conviene mettere ciò che pesa di più al centro e più vicino alla colonna vertebrale: il peso verrà calibrato sul tuo corpo ed eviterà di tirarti indietro. Questa regola si applica anche alle valigie. Dividila dunque in tre parti: la parte inferiore deve avere un peso medio, quella centrale maggiore e la parte superiore lasciala più leggera.

Piegare, arrotolare e legare

È utile ripiegare tutto in forme e dimensioni uniformi perché rende più ordinate le pile di vestiti che si adattano meglio tra loro. Immagina di giocare a Tetris, ma con la biancheria intima piegata. Per oggetti più voluminosi come giacche, sciarpe o sacchi a pelo, prova ad arrotolarli e poi addirittura a legarli.

Immagina di costruire un muro

Un altro modo per affinare la tua strategia di preparazione di una valigia consiste nell’organizzare gli oggetti nello stesso modo in cui useresti mattoni e malta per costruire una casa. Le scarpe e le piccole borse fungono da mattoni mentre camicie, giacche, biancheria intima e pantaloni fungono da mortaio che riempie lo spazio in mezzo. “In questa maniera, il contenuto del tuo bagaglio è meno incline a spostarsi durante il volo.

In caso di dubbio, porta più calze

Lo spazio vuoto potresti anche colmarlo con le calze arrotolate; quindi portale in abbondanza! E poi, come suggerisce un sergente “I tuoi piedi lavorano molto quando viaggiano”. Pensa, infatti, che le reclute dei Marine Corps sono obbligate a cambiare le calze durante le escursioni per motivi di resistenza. I calzini tendono a diventare umidi quando si cammina per tanto tempo, e l’umidità potrebbe causare delle fastidiose vesciche.

Fai i bagagli nella tua borsa

Per riempire bene una borsa grande, hai bisogno di borse più piccole per organizzare le cose all’interno. Ad esempio, potresti preparare una piccola borsa per l’elettronica, una per articoli da toeletta e una  per cappelli e guanti.

Hai una borsa che vorresti sicuramente mettere in valigia? Trasformala in una go bag: quasi fosse una grossa tasca dove inserire le cose che ti serviranno velocemente e più spesso: documenti, caricabatterie per telefono, cuffie, snack e un cambio di vestiti.

Porta solo ciò di cui hai bisogno

Sii spietato con te stesso: non eccedere ma porta con te solo ciò di cui hai realmente bisogno. Sii preparato, ma risparmia sull’aggiunta di massa.

Prendi la borsa giusta

Viaggiare comodi è importante: utilizza solo ciò che ti permetta di star bene e di essere scattante e leggero.

Tutto questo porta a dei veri e propri benefici. E per goderne devi soltanto organizzarti.

Redazione|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Visto che sei arrivato qui…

... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Molte persone stanno leggendo Latitudes mentre le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo che il nostro giornalismo rimanga accessibile al nostro pubblico globale. I contributi dei nostri lettori ci consentono di mantenere questa apertura, in modo che tutti possano accedere a informazioni e analisi accurate ed indipendenti. Il giornalismo di approfondimento di Latitudes necessita di tempo, denaro e duro lavoro per produrlo. Ma lo facciamo perché crediamo che la nostra prospettiva sia importante, perché potrebbe anche essere la vostra prospettiva.

Se tutti quelli che leggono i nostri articoli aiutassero a sostenere la nostra attività, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Per un minimo di € 1, puoi supportare Latitudes e richiede solo un minuto. Grazie.