Il meglio del World Body Painting Festival, Austria



Il World Body Painting Festival si tiene ogni anno per una settimana a luglio in Austria: qui si radunano i migliori body painters di tutto il mondo per condividere le loro spettacolari abilità e ottenere consensi in questo che è l’evento di body art più grande del mondo. Da makeup artist professionisti ad amatori, tutti in cerca di occhi per le loro creazioni incredibilmente bizzarre e creative.

Gli artisti sono liberi di dipingere qualsiasi cosa desiderino sui corpi delle modelle. Sopra vediamo come solo pochi colori sono stati usati per ricordare gli animali esotici e un’isola paradisiaca con delle foglie, un pappagallo e qualcosa di molto strano nella zona della bocca.




Molte creazioni hanno elementi che sembrano di un altro mondo e che trasformano gente ordinaria in opere raccapriccianti; assistiamo alla metamorfosi in diretta con questa metà donna/metà collezione di teschi.








Altre creazioni rientrano nella categoria effetti speciali, come questo terrificante uomo-uccello: l’artista ha usato colori UV per ottenere l’effetto iridescente. Non siamo sicuri che questo tizio possa essere benvenuto a una cena.






Gli artisti di body painting lavorano anche sui capelli e usano ciglia finte fatte di piume e orecchini sgargianti per esaltare l’effetto dei colori sulla pelle. In pratica non c’è molta differenza tra il body painting e il prepararsi per andare in discoteca.











Alcuni artisti, come quello di questa immagine in cui la donna va fuori di testa per la cifra sulla bilancia, affrontano alcuni temi scottanti della nostra società…













…o della cultura pop, come questa rappresentazione dell’America: da caramelle, torte e soda a Facebook e una bandiera con le icone della cultura:












A volte la pittura sui corpi diventa semplicemente un’espressione di colori accesi e una celebrazione della natura come questa scena ispirata alla foresta pluviale. Questa modella sarà anche dipinta come una farfalla, ma ha tutto l’aspetto di un’ape che sta per pungere.











Le decorazioni non rispecchiano necessariamente la vita reale: questa, per esempio, è semplicemente ricca di dettagli e colorata. Molti partecipanti impiegano ore per terminare le loro creazioni (e probabilmente anche per lavarle via)









Non tutte le opere sono complesse, ma tutte sono strepitose. Per fortuna che non abbiamo tutti una bocca sulla schiena o i capelli di lamé.










Una volta completato il lavoro, sono le modelle a dare vita all’opera di body painting davanti alle centinaia di telecamere puntate su di loro, anche se sembrano appena uscite da un film di fantascienza:



Guida di ESL.it



Testo di Claudio Guardiano | Foto ESL

Visto che sei arrivato qui…

... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Molte persone stanno leggendo Latitudes mentre le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo che il nostro giornalismo rimanga accessibile al nostro pubblico globale. I contributi dei nostri lettori ci consentono di mantenere questa apertura, in modo che tutti possano accedere a informazioni e analisi accurate ed indipendenti. Il giornalismo di approfondimento di Latitudes necessita di tempo, denaro e duro lavoro per produrlo. Ma lo facciamo perché crediamo che la nostra prospettiva sia importante, perché potrebbe anche essere la vostra prospettiva.

Se tutti quelli che leggono i nostri articoli aiutassero a sostenere la nostra attività, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Per un minimo di € 1, puoi supportare Latitudes e richiede solo un minuto. Grazie.