Federico Casagrande. Una battaglia a tempo di jazz



Ambientato visivamente nelle immagini di una battaglia epica,The Ancient Battle of the lnvisible è il nuovo album di Federico Casagrande, acclamato chitarrista residente da molti anni a Parigi, punto di riferimento del jazz contemporaneo sulla scena internazionale.



ldeato come il seguito naturale del suo precedente disco Spirit of the Mounntains, questo nuovo progetto viene rappresentato come un quadro, una metafora della battaglia interna che I’uomo deve affrontare da sempre: quella tra I’amore e I’odio, tra i desideri, i pensieri e le passioni. È’ in questa splendida cornice che Federico Casagrande dà sfogo a tutta la sua fantasia creativa, portando I’ascoltatore a immergersi in quel mondo invisibile, talvolta pacifico come la brezza al tramonto, talvolta inquieto come nel mezzo di una battaglia, fatto di pensieri e sensazioni che divengono così reali.






Uomini che corrono alla conquista, che combattono o che si aiutano, che mostrano il loro orgoglio e le loro paure, la loro forza e le loro debolezze, la loro saggezza e Ia loro follia; tutto ciò circondato dalla bellezza, austera della natura. “Tutte queste forze invisibili – racconta Federico – conducono le nostre azioni e le nostre vite; e a causa della loro natura contrastante, la maggior porte delle volte, ci allontanano dall’Uno. Anche questa musica scaturisce da queste energie“.





Grazie a una sapiente architettura armonica e a un raffinato suono melodico, la chitarra di Federico Casagrande (una Fender Telecaster preparata in arrowhead, fireplace e standard) sorprende nuovamente e lo suggella tra i primissimi posti nel panorama jazzistico europeo. ln questa “Antica battaglia dell’invisibile”, Federico è affiancato dal vibrafonista Jeff Davis, dal contrabbassista Simone Tailleu e dal batterista Gautier Garrigue. Tra Ie numerose collaborazioni internazionali, Casagrande è co-leader dei The Drops, band indie-jazz parigina che vanta concerti in Portogallo, Cina, Francia, Italia, Ukraina, Macedonia, Bulgaria, Germania, Belgio e Taiwan.



Testo a cura di Federico Klausner



The ancient battle of the invisible. Federico Casagrande chitarra elettrica, Jeff Davis , vibrafono, Simon Tailleu, contrabbasso, Gautier Garrigue , batteria.  www.federicocasagrande.com

Tutte le musiche composte da Federico Casagrande ©KEPACH Music srl. Etichetta CamJazz

www.CamJazz.com

Prezzo CD: €14.90

Visto che sei arrivato qui…

... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Molte persone stanno leggendo Latitudes mentre le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo che il nostro giornalismo rimanga accessibile al nostro pubblico globale. I contributi dei nostri lettori ci consentono di mantenere questa apertura, in modo che tutti possano accedere a informazioni e analisi accurate ed indipendenti. Il giornalismo di approfondimento di Latitudes necessita di tempo, denaro e duro lavoro per produrlo. Ma lo facciamo perché crediamo che la nostra prospettiva sia importante, perché potrebbe anche essere la vostra prospettiva.

Se tutti quelli che leggono i nostri articoli aiutassero a sostenere la nostra attività, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Per un minimo di € 1, puoi supportare Latitudes e richiede solo un minuto. Grazie.