Viaggi tra esperienza e riflessione. Magia del tropico

Una serie di racconti brevi e intensi, nati dall’esperienza di un viaggiatore che ha girato il mondo in età matura.

Un libro che è lungo vent’anni, fatti di avventure impilate una dietro l’altra a diverse latitudini, trasformate in parole dalla penna di Luigi Cardarelli. Pensieri annotati come in un diario costellato di taxi e belle donne, ricordi di viaggi lontani nel tempo e nello spazio.

Le considerazioni sul popolo orientale dopo un viaggio a Bangkok, chiassosa ma in un modo quasi rilassato, pervaso da una serenità tipicamente buddhista e addolcito dalla mancanza di vento. Una disavventura e un giro per Saigon, tra i segni indelebili lasciati dalla guerra. Il mal di testa per i 3400 metri di altitudine di Cuzco, antica capitale inca, che svanisce alla vista del trionfo dell’architettura coloniale e delle morbide forme femminili, miraggio di intriganti avventure.

Sulle orme di Odisseo o di Indiana Jones, Cardarelli considera il viaggio un modo per confrontarsi con il mondo e con se stesso. Una laurea in scienze agrarie e una forte passione per i popoli e la geografia, lo spingono attraverso siti misteriosi e panorami unici.

Racconto dopo racconto, lo seguiamo nei luoghi più diversi e affascinanti: dalla vivace piazza del mercato a Marrakech alla calma verde della Maremma, dalla paradisiaca Phuket alla magica e malinconica vista di Budapest illuminata, meta perfetta per passeggiate romantiche in dolce compagnia, e poi ancora l’adrenalina di colori, odori e luce dei tropici e l’Isla Margarita, sulla rotta dei pirati.

Idee, consigli, spunti da conservare nella memoria per viaggi futuri.


Titolo: Magia del tropico | Autore: Luigi Cardarelli | Editore: Aletti Editore | Prezzo: 12,50€ | Pagine: 74

Testo di Giorgia Boitano

Visto che sei arrivato qui…

... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Molte persone stanno leggendo Latitudes mentre le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo che il nostro giornalismo rimanga accessibile al nostro pubblico globale. I contributi dei nostri lettori ci consentono di mantenere questa apertura, in modo che tutti possano accedere a informazioni e analisi accurate ed indipendenti. Il giornalismo di approfondimento di Latitudes necessita di tempo, denaro e duro lavoro per produrlo. Ma lo facciamo perché crediamo che la nostra prospettiva sia importante, perché potrebbe anche essere la vostra prospettiva.

Se tutti quelli che leggono i nostri articoli aiutassero a sostenere la nostra attività, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Per un minimo di € 1, puoi supportare Latitudes e richiede solo un minuto. Grazie.