Treno dei Sapori: assaggia la Franciacorta gratis con Latitudes

Un treno ristorante per passare una giornata nella campagna bresciana e assaggiare le particolarità locali, tra enogastronomia e cultura.

Parte anche quest’anno il Treno dei Sapori, la trattoria su rotaie che vi accompagna in Franciacorta coccolandovi con aperitivo, pranzo e merenda a base di ottimi prodotti dop.

E per tutti i lettori di Latitudeslife, ci sarà un regalo speciale: un cestino pieno di marmellate, vino e altre ghiottonerie vi aspetterà a bordo.

Colorato di arancione con lo stile delle carrozze di inizio ‘900 adibite a bar-ristorante con tavolini, poltroncine, bancone e sgabelli, il Treno dei Sapori è un modo originale e gustoso per scoprire le bellezze e le bontà della provincia di Brescia.

A bordo, le degustazioni iniziano con l’aperitivo e un assaggio di vino locale, per poi passare a un primo di stagione seguito da un tagliere di salumi e formaggi della zona, da accompagnare con i distillati locali. Per merenda, poi, dolci tipici della Valle Camonica e caffè.

Sono tanti gli itinerari culturali tra cui scegliere, che si alterneranno fino ad ottobre abbinando all’enogastronomia visite ed escursioni a tema accompagnate da guide esperte del territorio.

Una visita al castello di Bornato con la giornata dedicata ai Sapori Medioevali, la visita dell’antico borgo S.Vitale con la giornata Gusto Divino e addirittura una gita a Montisola su una barca privata, se prenotate Lago con Gusto.

E ancora, con l’escursione Sapori Camuni si visita il Parco Boario Terme, con Mostramercato Artigianato si va a Biennio, con Treno Festa Fungo&Castagna si visita Pisogne e con Treno Incisioni Rupestri  si va a Capo Di Ponte.

85 posti a sedere, di cui due riservati ai disabili, sommelier a bordo, due guide turistiche e la possibilità di conoscere i produttori dei prodotti tipici che assaggerete nel menu.

Le carrozze, poi, sono multimediali, grazie a una serie di schermi che proiettano all’interno il paesaggio circostante e vi permetteranno di mangiare senza per forza guardare il finestrino. Vi sembrerà di mangiare sul tetto del treno, ma senza vento.

Treno sapori

Non dimenticare di stampare

questo pdf e portarlo

a bordo per ricevere

il cestino omaggio

Costo: 54 euro tutto compreso

Link utili: Area 3 V

Testo di Giorgia Boitano

Visto che sei arrivato qui…

... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Molte persone stanno leggendo Latitudes mentre le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo che il nostro giornalismo rimanga accessibile al nostro pubblico globale. I contributi dei nostri lettori ci consentono di mantenere questa apertura, in modo che tutti possano accedere a informazioni e analisi accurate ed indipendenti. Il giornalismo di approfondimento di Latitudes necessita di tempo, denaro e duro lavoro per produrlo. Ma lo facciamo perché crediamo che la nostra prospettiva sia importante, perché potrebbe anche essere la vostra prospettiva.

Se tutti quelli che leggono i nostri articoli aiutassero a sostenere la nostra attività, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Per un minimo di € 1, puoi supportare Latitudes e richiede solo un minuto. Grazie.